"Wanderlust"

Aggiornamento: 15 gen 2021

Conoscete il significato della parola "Wanderlust"? Essa indica il desiderio di andare altrove, di andare oltre il proprio mondo, di cercare qualcos'altro, un desiderio di esotismo, scoperta e viaggio. Fin da piccola ho sognato una vita ricca di viaggi e nuove avventure, alla costante ricerca di mondi fantastici da scoprire e vivere ... paesaggi che fossero fonte profonda d'ispirazione per le mie riflessioni. Ricordo di aver ricevuto il mio primo Atlante durante le festività natalizie del 2001, all'età di otto anni. Quell'anno avevo scritto una lunga lettera a Babbo Natale in cui gli richiedevo (quasi implorando) un Atlante enorme, da usare come mappa per i lunghi viaggi che intraprendevo con la mia fervida immaginazione. Così, la mattina di Natale, il mio desiderio si realizzava e sotto l'albero giaceva questo pacco, pesante e duro come una roccia, dentro di me immaginavo cosa fosse, ma non potevo fare a meno di scartarlo, ugualmente, con tutto l'entusiasmo possibile per poi sfogliarlo, con quella smania ossessivo - compulsiva che mi induce, ancora oggi, ad aprire un libro e portarlo direttamente al naso, inebriandomi dell'aroma fresco della nuova carta e dell'inchiostro appena impresso. Da quel Natale, ogni giorno, intraprendevo un viaggio diverso, immaginando paesaggi mozzafiato e leggendo di leggi, cultura, usi, costumi, filosofia ed arte di svariate civiltà. L'aspetto più affascinante era prendere consapevolezza, giorno dopo giorno, dell'immensa vastità del nostro amato pianeta e di quanto ognuno di noi sia un dettaglio minuscolo, quasi insignificante, rispetto ad esso. La curiosità ha, da sempre, influenzato la mia vita, più fomentavo tale consapevolezza, più mi convincevo che un domani, da "grande", avrei dato forma e concretezza a tutti quei viaggi. Così, anni dopo, raggiunta l'indipendenza economica, ho cominciato a coltivare questa passione, capendo sempre più la vera essenza del viaggio: penso che il viaggio sia una continua ricerca, proprio come la vita... Non mi definisco una "Travel Blogger", la mia vita non è fatta solo di viaggi e non ho intenzione di rendere i viaggi il tema principale del mio blog, per me viaggiare non è un lavoro ma un hobby, un interesse ... e, come tale, ci tengo a condividere con voi le sensazioni uniche ed alcune delle più belle esperienze che questa passione mi ha indotto, e mi induce, a provare ed intraprendere. Non viaggio per un motivo in particolare, ma per il semplice piacere di farlo ... è il "virus del viaggio", malattia sostanzialmente incurabile!


BruMas



 

Il Quesito del Giorno è: quanti di voi si sentono affetti dalla "Sindrome di Wanderlust" come la sottoscritta? Cosa significa, per voi, intraprendere un viaggio?






57 visualizzazioni0 commenti