"Il Bianconiglio"

Il Bianconiglio è uno dei personaggi più simpatici, ma al tempo stesso inquietanti, dell'immenso capolavoro della letteratura internazionale "Alice nel paese delle meraviglie", nel quale lo visualizziamo mentre corre avanti ed indietro come un matto, trascinando con sè la piccola Alice ed urlando in continuazione: "E' tardi! E' tardi! E' tardi!"...Ma la causa del suo infinito ritardo, in realtà, è avvolta nel mistero!


Se ci pensate, anche noi, spesso, tendiamo ad urlare o semplicemente pensare continuamente: " E' tardi! E' tardi! E' tardi!" proprio come il Bianconiglio, ripetendo queste due semplici parole dal mattino alla sera; senza mai aver tempo per gustare una colazione decente, riflettere su un libro appena letto o, semplicemente, osservare un tramonto... Sfortunatamente in pochi sanno quale sia il modo migliore per gestire il proprio tempo, pochi prendono la questione sul serio, pochi sono convinti che in ogni momento della vita ci sia sempre qualcosa di nuovo da imparare. La maggior parte della gente si limita a reagire allo stress dovuto al pensiero di essere sempre in ritardo, incrementando semplicemente i giri del motore. Tale strategia fallimentare determinerà un unico risultato: provocare altro stress! Sappiate che ognuno di noi potrebbe fare molto di più per la propria vita, piuttosto che limitarsi a raddoppiare la velocità... La verità, cari lettori, è che il tempo a nostra disposizione aumenta quando impariamo a gestirlo, a rallentare, ad usarlo in modo consapevole... Ricordate che non è la quantità del nostro tempo che conta, ma la sua qualità!


BruMas

 

Il quesito del giorno è: chi di voi non si è mai sentito così almeno una volta nella vita? Rifletteteci ;)


86 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti